giovedì 7 febbraio 2013

Cuore di legno/Driftwood heart - Tutorial -

Faccio uno strappo alla regola (mia) del -nientecuoriafebbraio-, per presentarvene uno davvero speciale.  Sono una di quelle tipe che quando scende in spiaggia ha gli occhi puntati per terra, alla ricerca di tesori da scovare, sassi di ogni forma e colore, conchiglie, ricci e legnetti spiaggiati. A volte mi capita di trovare cuori in ogni dove, erosi sulle pietre dalla forza del mare, oppure, come in questo caso, in un legnetto sfibrato e levigato dalla lunga permanenza in acqua.


{Driftwood heart}
1 Prendi un legnetto spiaggiato a forma di cuore; 2 Armati di colla a caldo ed una base per spille; 3 Indossa orgogliosa il tuo cuore speciale.


Un dono dalla natura, inaspettato e gradito. Portato a casa insieme a qualche chilo di sassi, è riemerso in questi giorni. E' diventato un piccolo accessorio, di quelli che custodisci gelosamente per te, perché unico e irripetibile.

 

20 commenti:

Elena ha detto...

Che bello, non ha bisogno di niente e perfetto già di suo!

FascinationStreet ha detto...

Si Elena, la forma era perfetta già quando l'ho raccolto in spiaggia, non ho dovuto fare assolutamente niente se non attaccarci la spilla! :) Bello, vero?!
Un abbraccio e grazie!

Monica ha detto...

Ma che forte! La natura sa sorprenderci sempre!

Grazia ha detto...

stupendo...anch'io torno sempre carica di sassi...a volte la natura ci regala delle vere meraviglie, peccato che spesso andiamo di fretta e non le sappiamo cogliere
buona giornata
grazia

Martina ha detto...

Lo adoro**
La natura fa davvero meraviglie**
Che fortuna che hai il mare vicino, io ho solo montagne^^
:*

Lavinia Creati-VITA ha detto...

Stupendo! Semplice ma veramente unico! Che occhio che hai avuto!

FascinationStreet ha detto...

@Monica:Grazie, sono contenta che ti piaccia!
@Grazia:Non c'è volta che scendo al mare e non metto un sassolino o una conchiglia in borsa da riportare a casa...è più forte di me! :)
@Martina:Vivere in Abruzzo ha il suo vantaggio che è sicuramente quello di avere mare e montagne a due passi...ma ha anche lo svantaggio di essere troppo lontana dal resto d'Europa. :)
@Lavinia, grazie. Il fatto è che al mare mi annoio a stare solo sdraiata a prendere il sole, impegno il tempo anche in questo modo! ^_^ Grazie Cara!

Kinà ha detto...

WOW!! che invidia...io le poche volte che vado al mare li cerco questi legnetti...ma non li trovo mai! La tua spilla è veramente strepitosa, baci baci e buon weekend, Kinà

Roberta ha detto...

fantastico, bellissimo e bellissima idea!
Anche io torno sempre dalla spiaggia con "qualcosa" in mano ci sono veri tesori che vengono portati a riva dal mare!

robe da gatti ha detto...

E' bellissimo e - ovviamente, necessariamente, "orgogliosamente" - unico! Io poi adoro il colore, la leggerezza e la sensazione al tatto che dà il legno modellato dal mare e dal sole, lo adoro. Ciao, silvia

Marina Spada ha detto...

Bellissimo!
Se qualcuno avesse voluto farlo non sarebbe venuto così bello.
Ed era li che aspettava un'artista come te per diventare una originalissima spilla.
Un caro saluto,
Marina

Brubs ha detto...

Meraviglie della natura....
Baci
Iva

ha detto...

bellissimo! proprio settimana scorsa sono andata in spiaggia a cercare dei bei sassetti :)
buon weekend carissima

Oltreverso ha detto...

Come capisco queste strane malattie!
Tieniti stretto stretto quel piccolo tesoro...
Paola

bilibina ha detto...

Ciao Barbara, un vero regalo della natura questo cuore..e un occhio "clinico" che lo ha subito avvistato sulla spiaggia..bravissima!!
Carmen

Serena Reggiani ha detto...

Davvero la natura ci regala meraviglie... e poi proprio in zona S. Valentino... che dire, sarà un segno?;-) Davvero bello, ha qualcosa di primitivo, che rende un simbolo inflazionato come il cuore, qualcosa di assolutamente originale!
http://fantasyjewellery1.blogspot.it/

CriCri ha detto...

Ciao tesoro! Che fortuna a trovare questo cuoricino levigato dalla natura! E' davvero un progetto facile e di grande effetto! Brava come sempre! e.. che voglia di caldo, sole e mare che mi hai fatto venire...

Elisabetta ha detto...

mmm aria d'estate, o mare d'inverno! Bellissimo, sembrava quasi un sasso!

Tulimami ha detto...

Ciao! Ti ho letta da me e son passata a trovarti, questo cuore è bellissimo, semplice e unico... un creativo vede un cuore dove gli altri vedono solo legno consumato.

CartEssenza ha detto...

Adorabile! Condivido con te la passione per gli sguardi in basso in cerca di tesori da rubare alla natura, soprattutto quando sono al mare...una bizzarria per alcuni, la felicità per altri ;)

Un abbraccio, buona giornata!
Mae

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...