giovedì 23 gennaio 2014

Tiles - Rame e Foldforming

Ogni tanto un lavoro in foldforming fa capolino tra i miei gioielli. Poco per volta lo stimolo giusto arriva, dalle mani alla testa e dalla testa alle mani, e si fa sentire forte e prepotente, che non mi lascia il tempo per decidere e sono già seduta al banco a lavorare. 


La mia testa elabora pezzi puliti, nella loro pura essenzialità, mentre le mie mani producono. A volte riescono nell'intento prefissato, a volte no, ma il risultato, quello c'è sempre, buono o cattivo che sia. Un miglioramento, un piccolo traguardo raggiunto, o una semplice scoperta, spesso arrivano anche da un errore. Un nuovo e piccolo bagaglio da sommare al resto, fa sorridere. 
E poi una tecnica che permette di sognare ad occhi aperti, dove anche il risultato più scontato genera meraviglia. 


Non aggiungo nulla, anzi, se posso semplifico ancora. E nascono loro, che ricordano delle tegole. Piccole tegole di rame da indossare. :)
Alcune notizie sul Foldforming potete trovarle qui.

Presto su Artesanum.



 

7 commenti:

Martina ha detto...

Assolutamente bellissimi**
Riesci sempre a stupire, sei bravissima Barbara cara :)

robe da gatti ha detto...

Stupendi...issimi...issimissimi :-) Magica sei! Ogni volta un capolavoro. Sono magnifici.

Grazia ha detto...

belle le parole che li descrivono e meravigliosi loro...un fold forming molto pulito e mi piace :)

Monica ha detto...

Mi piacciono trollo, una linea proprio bella!

bilibina ha detto...

Per me resta sempre un mistero come fai a trasformare il "vile" metallo in oggetti così preziosi…bellissimi!!

airali ha detto...

Woooow! Sono bellissimi!

FascinationStreet ha detto...

Grazie a tutte! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...