lunedì 28 aprile 2014

Minimal - rame e saldatura

La semplicità è ciò che amo di più in assoluto ma è anche l'obiettivo più difficile da raggiungere, a volte. 



Solo rame, un ovale per niente perfetto, una texture irregolare e un amo diverso dal solito a fare la differenza.

                                                                               ****

Indaffarata a preparare il mercatino del Primo Maggio, qui a Lanciano (Ch). Passate a trovarmi? :)


 

10 commenti:

Francesca ha detto...

Anche io amo la semplicità! Gli orecchini sono stupendi e non vedo dove sia l'imperfezione ma anche se ci fosse è proprio quella , secondo me, che rende unico e speciale ciò che nasce dalle proprie mani! complimenti sei davvero brava! buona giornata! francesca

FascinationStreet ha detto...

Grazie di cuore Francesca! :) a volte mi rendo conto di essere poco chiara quando descrivo i miei lavori. Parlo di "ovali per niente perfetti" perché sono modellati a mano e la forma non è di un ovale puro, ma un po' schiacciato e va da se che i due siano differenti tra di loro, ma è una cosa assolutamente voluta. Come dicevo nel post precedente, sto cercando di uscire dai -miei- rigidi schemi, di allontanarmi un po' dalla forma pura...è una sorta di esercizio che mi sono imposta. Mi sto divertendo, insomma! :)

iaia ha detto...

Concordo con quello che ha scritto Francesca...non vedo l imperfezione di cui parli tu...vedo solo semplicità, eleganza e bellezza pura in tutto quello che realizzi. Complimenti! !!

Martina ha detto...

Tutta questa minimalità è assolutamente elegantissima e di classe... adoro questo nuova piega che anno preso i tuoi pezzi!
Sicuramente saranno apprezzatissimi ;)

robe da gatti ha detto...

Sono incantata!

cinziacrea ha detto...

Di classe e molto cool.
In perfetto style FascinationStreet!
In bocca al lupo per il mercatino.
Baciotti tanti

nadia gelpi ha detto...

Abbiamo parlato di semplicità nello stesso momento e evidentemente la pensiamo uguale :) Belli, brava!

Magike Mani ha detto...

Mi piace moltissimo la tua risposta a Francesca ovvero la libertà di poter scegliere, la padronanza di decidere se fare una cosa perfetta o imperfetta ma di una imperfezione voluta e cercata. E la libertà di divertirsi creando...da qui escono meraviglie

Monica ha detto...

Sono fantastici, puliti... eppure chi lavora il rame sa quanto lavoro c'è dietro!

La Civetta Chiacchierina ha detto...

nei tuoi lavori si vede la sperimentalizzazione, la voglia di spingersi oltre e mettersi sempre alla prova, la ricerca e ancor più la passione e il divertimento nel far tutto ciò!!! Con questi presupposti e un pezzettino di metallo impossibile che non vengan fuori delle creazioni che ti lasciano a bocca aperta! La perfezione della saldatura sugli ovali mi manda via di testa ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...