martedì 18 marzo 2014

Rame e labradorite incastonata

A volte, costretta da altri impegni, trascorro giorni e settimana senza poter lavorare e prendere in mano metalli e attrezzi. Non resisto molto tempo senza poter dare sfogo alla mia voglia/bisogno di fare e, gli ultimi giorni, prima di tornare finalmente a produrre, sono una vera sofferenza, tanto che mi capita di fantasticare con la mente a cosa vorrei produrre e, spesso, anche di sognare di saldare anelli o essere al banco a lavorare a traforo (giuro che è successo). Altre volte, invece, questi lunghi periodi di astinenza forzata, si intervallano a pause mooolto brevi che, mi concedo per evitare di impazzire del tutto, e che spesso si rivelano mooolto proficue.


Diversi mesi fa ho acquistato alcuni cabochon in pietre dure da incastonare, non so quante volte sono stata ad ammirarli e fantasticarci su, poi il momento e il coraggio giusto per provarci e...


...meraviglia! Un nuovo piccolo traguardo da autodidatta conquistato. Il primo castone, saldato e realizzato interamente a mano, in rame e una labradorite dalle cangianti e meravigliose sfumature e la texture a donare movimento al metallo.


Un ciondolo da indossare su di una lunga catenina o con un cordino di cuoio, semplice e versatile. Presto lo troverete nel mio shop su Artesanum.



 

17 commenti:

Grazia ha detto...

meraviglioso...sai quante volte mi trovo a fantasticare su un'incastonatura così...credo di essermi letta di ogni di tutto e di più, credo di poter riprodurre a memoria tutti i passaggi...ma non sono ancora pronta: il lavoro da autodidatta richiede necessariamente il rispetto di determinati step che sono indispensabili per poter "fare bene".
Complimenti Barbara per questo tuo nuovo traguardo

cinziacrea ha detto...

Mi piace,
elegante, essenziale, luminoso.......bello!!!
Sei brava e lo dimostri sempre.
Una piccola nota,
"autodidata" sta diventando una "tiritera" che va molto di moda.......
quasi una giustificazione o un foglio di via,
non cadere in questo trip,
non ti serve.
Mi sono permessa perchè ti ritengo persona intelligente....capisci a me????
Baciotti e complimenti ancora.
Cinzia

Martina ha detto...

Bellissimo!
Anche io sono alle prese con i castoni da un po', che difficili :(
Il primo tentativo è fallito miseramente XD
Ho sbagliato la misura di neanche mezzo millimetro e con cavolo che entrava il cabochon XD
Ma ci riproverò... appena avrò tempo, come dici tu ;)

ha detto...

bravissima Barbara! avevo visto la preview su FB... è stupendo!!

Kinà ha detto...

Incantevole, colori e texture ipnotici..WOW!! La voglio assolutamente!!! La splendida foglia che mi avevi fatto la indosso ogni volta che posso!! ;)
P.s. anche io sogno di di dipingere e fare scfrapbooking....come ti capisco!!
Bacio Kinà

aes Cyprium - bijoux artigianali in rame e pietre dure ha detto...

Complimenti per il risultato e per il coraggio. Bellissime la pietra, la forma della lamina e la texture. Anch'io sono sempre lì a guardare tutorial e a leggere, ma davanti alla fiamma mi blocco. Aspetto la bella stagione per lavorare all'aperto e il coraggio...
Ciao,
Sara

Monica ha detto...

Sono senza parole, bellissimo!!!!!!!!!
Sei sempre bravissima e stavolta ti sei superata!

Karen Olson ha detto...

Love your blog, would like to translate page. Could you put a translation widget on your blog?
Karen

Claudia Dall'Agata ha detto...

Mi sa che la paura di cui parli la conosciamo bene tutti! Ma se questi sono i risultati... Allora viva la paura! Direi che è perfetto e bellissimo! Complimenti
Claudia

Claudia Dall'Agata ha detto...

Mi sa che la paura di cui parli la conosciamo bene tutti! Ma se questi sono i risultati... Allora viva la paura! Direi che è perfetto e bellissimo! Complimenti
Claudia

nadia gelpi ha detto...

Ciao Barbara, la prima cosa che ho notato dei tuoi lavori è che sei di una pulizia e precisione incredibili ed è una cosa che ti invidio parecchio! Per il resto beh, a costo di essere banale ma realizzi delle cose meravigliose... complimenti!

robe da gatti ha detto...

Saldatura e incastonatura... ecco se mai dovessi arrivarci, potrei dirmi una donna felice! ...nel frattempo ci pensi tu a renerci felici :-): ammirare le tue creature e la tua bravura fa godere gli occhi e il cuore! Complimenti Barbara, lavoro superbo!

iaia ha detto...

Quanto capisco quella paura. ..sto facendo indigestione di libri e tutorial e da poco ho iniziato la saldatura di anelli e rimango a guardare incantata un lavoro così !!!

La Civetta Chiacchierina ha detto...

Non riesco a staccargli gli occhi di dosso... è meravigliosamente ipnotico!!! Una goccia di rugiada che facendo effetto lente ti catapulta in un microcosmo fantastico LOVE LOVE LOVE!!!

Anna Novi ha detto...

Molto fine ed elegante. Brava!

Silvia Tine Prenna ha detto...

Che meraviglia... La labradorite ha sempre un che di magico :)

isaRO-OЯ ha detto...

Complimenti!
il ciondolo e' perfetto sia nella forma che nella texture.
La labrodite sembra la sua!
Doppio wow!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...